Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Home
Elenco
Ricerca nel testo
Ricerca mirata

.

Consultazione Biblioteca degli Scavi di Ostia

La banca-dati bibliografica della sede ostiense, costantemente aggiornata, comprende il materiale librario inventariato a partire dal 1 gennaio 2002; per gli anni dal 1955 al 2001 è in corso l'inserimento del pregresso ma la consultazione vera e propria è necessariamente in loco, tramite le tradizionali schedine cartacee. La banca-dati si presenta in maniera estremamente semplice: sotto forma di un elenco, ogni voce del quale consente di vedere la scheda inventariale cliccando sull'icona a destra; e di due modalità di ricerca, estesa a tutto il testo (ricerca nel testo) o limitata ad alcuni campi specifici (ricerca mirata). Le schede inventariali sono nate come strumento per la compilazione dell'inventario e la gestione amministrativa del patrimonio librario ostiense; per questo non si è provveduto a redigere vere e proprie schede bibliografiche in formato SBN, ma semplici schede di tipo bibliografico-scientifico.
La banca-dati è stata realizzata nel 2001-2002 da Enrico Benes e Dario Trucchi sotto la direzione di Anna Gallina Zevi ed Elizabeth Jane Shepherd, per opera di M. Gabriella Cesarini, Rossella Valdarnini e Paola Olivanti. Dal 2006 l'aggiornamento è curato da Grazia Pettinelli, cui si è aggiunta nel 2013 Annarita Neroni.